Predisposizione di Pratiche Autorizzative/Incentivanti

ENERGARD S.r.l. predispone pratiche autorizzative e/o incentivanti quali:

  • Vigili del fuoco: parere di conformità, dichiarazione inizio attività e CPI;
  • Comune / Provincia / Regione / ARPAV per autorizzazioni impianti:
    - Autorizzazione unica ai sensi del Decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387 – art. 12, nel caso di impianti alimentati da fonti rinnovabili;
    - Procedimento unico D.Lgs. 115/08, nel caso di impianti a metano;
    - DIA (denuncia inizio attività)

- SCIA (segnalazione certificata inizio attività)

- PAS (procedura semplificata) introdotta con l’articolo 6 del Dlgs 28/2011, sostituendo la SCIA;
- Permesso di Costruire;
- NOIA (nulla osta inizio attività),
- Domanda di autorizzazione alle emissioni in atmosfera con procedura ordinaria ai sensi dell’art. 269 del d.lgs. n. 152/2006;
- USL etc..;

  • Espletamento pratica ISPESL, completo di denuncia ai sensi dell’art. 18 del D.M. 1/12/75;
  • Certificazioni PED, come prescritto nella Direttiva 97/23/CE;
  • Agenzia delle dogane, ex Ufficio Tecnico di Finanza:
    - Denuncia officina elettrica, o in alternativa dove richiesto Istanza codice Ditta
    - Istanza defiscalizzazione combustibile,
    - Istanza registro,
    - Licenza officina,
    - Comunicazione taratura dei contatori fiscali;
  • Gestore Servizi Energetici - GSE:
    - Istanza di qualifica IAFR, impianto alimentati da fonti rinnovabili, oppure abbinati
    ad una rete di teleriscaldamento;
    - Stipula Convenzione per il ritiro dell’energia elettrica di cui all’articolo 13, commi 3 e 4, del decreto legislativo n. 387/03 e all’articolo 16 del decreto del ministero dello sviluppo economico 18 dicembre 2008;
    - Predisposizione pratica ritiro dedicato energia elettrica (Delibera 280/07);
    - Pratica CAR a preventivo e consuntivo / presentazione PPPM e RVC per richiesta titoli efficienza energetica come ESCO;

Richiesta TEE progetti analitici ed a consuntivo.

  • Comunicazione ex. art. 22 (Provincia / Regione, Ufficio delle Dogane, Enel Distribuzione S.P.A.);
  • ENEL: istanza di richiesta allacciamento e stipula regolamento esercizio parallelo rete;
  • Società fornitrice gas: domanda di connessione;
  • Terna (Procedura di registrazione al Gaudi, per ottenimento codice Censimp);
  • Ministero dell’ Ambiente (impianti > 20 MW): autorizzazione all’ emissione di CO2;
  • Richiesta di qualifica SEU/SEESEU, al fine di poter usufruire dell’agevolazione prevista dalla Legge 116/14, e quindi corrispondere solo una frazione degli oneri di sistema.

Contatti

ENERGARD S.r.l. –
Società di Ingegneria
Via Marco Biagi, 5
37019 Peschiera del Garda (VR)

Tel: 045/6210811 –
Fax: 045/7112369 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede Operativa